Se non visualizzi correttamente il messaggio, clicca qui
ParCoNaviglio


Abbiategrasso, la bancarella più lunga del mondo

Domenica 3 aprile sarà un giorno speciale per la città, in cui commercianti, ambulanti, associazioni sportive e culturali, enti benefici e hobbisti si uniranno in un’unica, grande e insolita iniziativa comune. La sfida: creare la bancarella più lunga del mondo!

L'evento è stato pensato e organizzato dall'Associazione Commercianti di Abbiategrasso e del Circondario e dall’Assessorato alla Cultura del Comune, con il supporto del Distretto Commerciale di Abbiategrasso (che comprende anche Robecco sul Naviglio). Il tutto si svolgerà all'interno di una grande festa cittadina, Tutti insieme appassionatamente, in cui le componenti sociali ed economiche regaleranno alla città una veste inedita: volti, prodotti, idee e presidi sociali in tutto il centro cittadino, a partire da mezzogiorno per proseguire lungo tutto il pomeriggio.

L'evento rientra nell’ambito de La Città che Ti Piace – Insieme tra Shopping e Cultura che, ogni prima domenica del mese, vede la sinergia fra Commercianti e Comune per animare la città con aperture straordinarie dei negozi e iniziative varie ed articolate.

Nel concreto, domenica verrà creata un’ininterrotta bancarella composta da tantissimi tavoli, disposti gli uni a fianco degli altri nelle vie cittadine. Su ogni tavolino verranno esposti i prodotti di uno specifico negozio; ogni soggetto che partecipa potrà inoltre decidere di utilizzare più banchi, allungando così l’insolito “biscione”. Si potrà scegliere di vendere la merce, di esporla semplicemente o di presentare materiale pubblicitario.

Ai tavoli dei commercianti saranno affiancati i tavoli delle associazioni locali, sportive e culturali, che presenteranno la loro attività e i loro eventi. Ci saranno degustazioni, dimostrazioni e animazioni che renderanno il tutto più vivo e movimentato. In un’unica grande festa che colorerà tutta Abbiategrasso. La manifestazione sarà divisa in due momenti: si inizierà ad allestire la bancarella verso mezzogiorno, mentre l'effettiva registrazione del record è prevista fra le 14 e le 15 circa.

Si proseguirà, quindi, con il pomeriggio di festa e con le animazioni per le vie. Terminata la misurazione (con l'ausilio di operatori video e con l'attento controllo di un notaio) i tavoli potranno essere staccati in corrispondenza dei punti nevralgici della viabilità cittadina (la circolazione sarà ovviamente interrotta nelle vie interessate dall’evento). Il biscione partirà da Corso San Pietro all'incrocio con via Curioni, per snodarsi poi nelle altre strade del centro (Corso Italia, Piazza Marconi, Corso San Martino, Corso Matteotti, Piazza Castello, Corso XX Settembre, Piazza Cavour).

Dopo il pomeriggio di festa, con i negozi che rimarranno aperti, saranno offerti ai cittadini bicchieri di spumante e simpatici finger food, in corrispondenza di vari punti della tavolata, e in collaborazione con i commercianti stessi. Una chicca? La lunga tavolata sarà ricoperta da una tovaglia tricolore, in occasione dei recenti festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

In caso di pioggia la manifestazione sarà rimandata con le stesse modalità a domenica 10 aprile.

Scopri gli aggiornamenti in tempo reale sul percorso e l'evento

Hai ricevuto questa newsletter in quanto iscritto al
Circuito ParCoNaviglio
Se non desideri ricevere altre comunicazioni scrivi a
info@parconaviglio.com

Newsletter Marzo 2011