Thursday 19 September 2019
Parco Naviglio


Nasce il Parco Cicloturistico del Naviglio: Cassinetta diventa protagonista

La bicicletta per passione, il Naviglio come cornice. Sono questi i due aspetti su cui punta il nascente Parco Cicloturistico del Naviglio. Il nascituro vedrà la luce domenica 30 settembre grazie alla volontà del Touring Club Italiano, in collaborazione con il Comune di Cassinetta di Lugagnano. Ma quali sono le caratteristiche di questo parco cicloturistico? Agricoltura e acqua sono gli elementi che lo caratterizzano, ma anche i vicini illustri non sono da meno: il Parco Agricolo Sud Milano – attraversato dall’anello cicloturistico - e il Parco del Ticino che costeggia e circonda l’Area dei Navigli. Le province coinvolte sono tre: Milano, Novara e Pavia.


Ma veniamo al percorso: un grande anello di 200 km, diviso in 3 differenti moduli di 50-70 km ciascuno, si snoda nel triangolo compreso tra Milano, Turbigo (punto più a nord) e l’argine del Po di Mezzana Rabattone in provincia di Pavia (punto più a sud). Il Parco Cicloturistico del Naviglio è il primo proposto dal Touring club italiano e nasce nell’ottica di un turismo sostenibile. Vuole anche essere uno strumento di promozione del territorio e delle sue attività economiche.


Proprio Cassinetta di Lugagnano è al centro dei diversi percorsi proposti. Nel bel borgo i cicloturisti troveranno assistenza tecnica per le bici (box di bici a noleggio davanti al palazzo del Comune), a cura di Battistella cicli. Potranno mangiare alla Pro Loco o nelle cascine della zona e, sempre per la giornata di inaugurazione, avranno la possibilità di visitare le antiche dimore di Cassinetta, con una visita guidata a cura della Pro Loco. Per le strade del paese e nel parco verrà riproposto il mercatino dei prodotti agroalimentari. Per  l'occasione sarà possibile farsi un giro in bicicletta e visitare le nostre cascine e gustare i prodotti tipici del territorio.


CASCINE APERTE
La cascina Rivolta di Albairate,
L’Agriturismo l’Aia a Cassinetta di Lugagnano
La cascina Guzzafame di Gaggiano
La Cascina Bullona di Viganò a Ponte Vecchio di Magenta
Tutte le cascine proporranno per i cicloturisti un piatto degustazione dei loro prodotti tipici a km 0, con una bevanda a scelta al prezzo di 7 euro.
E’ consigliata la prenotazione.
 

Aggiungi commento







© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento