venerdì 22 settembre 2017
Parco Naviglio

Sui Navigli: A Spasso

Prev Next Page:

Visitare l'Abbazia di Morimondo al tramonto

Visitare l'Abbazia di Morimondo al tramonto

In alternativa alle consuete visite guidate durante il sabato e la domenica, l'Abbazia di Morimondo offre talvolta la possibilità di una visita serale. Il complesso monastico cistercense, infatti, concede pochissime date per una visita al tramonto....

Palazzo Stampa e suoi meravigliosi affreschi

Palazzo Stampa e suoi meravigliosi affreschi

Maestoso e imponente si staglia alle porte di Abbiategrasso. Rinnovato, restaurato è il miglior biglietto da visita per la città. È Palazzo Cittadini Stampa, storico complesso architettonico le cui origini sono poco note. Si sa che era presente nel...

La Gèsa dal Boia a Casterno

La Gèsa dal Boia a Casterno

"Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà."San BernardoBenvenuti nella piccola chiesa della Madonna del Carmine a Casterno, frazione di Robecco sul Naviglio o, forse, sarebbe meglio ...

La triste storia di Beatrice, signora di Abbiategrasso

La triste storia di Beatrice, signora di Abbiategrasso

Nel 1402 Gian Galeazzo Visconti, il più grande duca dello stato di Milano, morì di peste lasciando in eredità ai suoi figli minorenni il suo vasto regno. In quegli anni il Ducato occupava la maggior parte del Nord Italia estendendosi fino in Emilia e...

Il Teatro delle Passioni e San Bernardino ad Abbiategrasso

Il Teatro delle Passioni e San Bernardino ad Abbiategrasso

Nel 1223 San Francesco d’Assisi inscena per la prima volta un presepe vivente a Greggio. Come comparse utilizza la gente della sua comunità. Si tratta della nascita di un genere: la sacra rappresentazione. Un tipo di teatro a fini didattico-religioso...

Un itinerario per ripercorrere le tracce dell'Architetto Richini

Un itinerario per ripercorrere le tracce dell'Architetto Richini

Fu il più autorevole e il più influente degli architetti lombardi attivi nel 1600. Di chi parliamo? Di Francesco Maria Richini, che forse non tutti conoscono. Se citassimo le sue opere milanesi siamo certi che molti si stupirebbero della sua influe...

La Chiesa di Sant'Ambrogio a Corbetta

La Chiesa di Sant'Ambrogio a Corbetta

Tra i numerosi edifici religiosi che la Pieve di Corbetta realizzò nel XVII secolo vi è anche l'Oratorio della Beata Vergine Maria di Sant'Ambrogio. L'edificio, noto con il nome di Chiesa di Sant'Ambrogio, risale al XVIII secolo e occupa un'area ch...

Castelli, nursery e basiliche: curiosità ducali in quel di Abbiategrasso

Castelli, nursery e basiliche: curiosità ducali in quel di Abbiategrasso

Anno Domini 1368, Gian Galeazzo Visconti, il Conte di Virtù che portò il Ducato di Milano all'apice dell'espansione territoriale, consacra il suo potere ordinando il completo rifacimento della cattedrale di Milano, quella che poi tutti conosceremo co...

Santuario della Madonna dei Miracoli e l'incredibile apparizione

Santuario della Madonna dei Miracoli e l'incredibile apparizione

Capita che si parta da un segno, da un simbolo e si costruisca attorno un significato, una storia, un luogo. Capitò così all'attuale Santuario della Madonna dei Miracoli di Corbetta che nacque non da un mattone ma da un dipinto. Chiariamoci, non è ...

La chiesa di San Sebastiano e il ricordo della pestilenza di Corbetta

La chiesa di San Sebastiano e il ricordo della pestilenza di Corbetta

Può una terribile epidemia esplosa tra il 1500 e 1600 lasciare strascichi fino ai giorni nostri? Sì se si tratta di peste! Chiariamo, nessun rischio di contagio o di incubazione del virus è pervenuta agli ospedali della zona, ma alcuni segni del su...

Abbiategrasso: il complesso di Santa Maria Nuova

 Abbiategrasso: il complesso di Santa Maria Nuova

La storia di questa basilica inizia intorno al 1317 quando ad Abbiategrasso nasce la Confraternita di Santa Maria della Misericordia. Gli obbiettivi di questa congregazione erano quelli di assistere le persone indigenti e, in particolar modo, fornire...

La chiesa di San Vittore a Corbetta e la punizione divina

La chiesa di San Vittore a Corbetta e la punizione divina

L'architetto Pietro Taglioretti nel 1792 realizza il progetto della più imponente chiesa di Corbetta: quella di San Vittore. Quando progetta, Taglioretti mantiene l'impianto della preesistente basilica romana a tre navate. A dividere le navate dell...

Abbiategrasso, la nuova Chiesa di San Gaetano

Abbiategrasso, la nuova Chiesa di San Gaetano

La Chiesa di San Gaetano ad Abbiategrasso è un tipico esempio di architettura religiosa in uso negli anni ’50 dello scorso secolo. Nell’immediato Dopoguerra e grazie al boom economico le città cominciarono a mutare d’aspetto, nelle periferie spuntaro...

Villa Massari e l'ospite austriaco

Villa Massari e l'ospite austriaco

È alla famiglia Carones che si deve la costruzione di un'altra delle più famose ville nobiliari di Corbetta: Villa Massari. I Massari non sono altro che gli ultimi di una lunga serie di nobili che si avvicendarono nella proprietà. Il disegno è prob...

Palazzo Brentano: un maestoso edificio firmato dal Croce

Palazzo Brentano: un maestoso edificio firmato dal Croce

  Un'epoca di grandi trasformazioni in cui vengono messi in discussione i poteri che per secoli avevano dominato l'Europa. È questo il '700, momento storico difficile in cui inizia ad affermarsi la borghesia che, com'è noto, plasmerà il mondo mode...

La famiglia Borri e la favolosa villa di Corbetta

La famiglia Borri e la favolosa villa di Corbetta

La villa Borri Manzoli è l'ultimo segno tangibile che la famiglia Borri ha lasciato a Corbetta. Questa famiglia, dalla storia antica, deve il suo successo a Lanfranco Scarsino Borri, che astutamente appoggiò i Visconti nella faida contro i Torriani...

Villa Frisiani Mereghetti Maggi

Villa Frisiani Mereghetti Maggi

È il 1652 quando Gottardo Frisiani, esponente di spicco di una delle più importanti famiglie patrizie di Corbetta, decide di far costruire una grande villa in città. Per l'occasione non offre l'incarico ad uno qualunque, ma contatta direttamente il...

Il Castello di Corbetta e lo strano presagio di Corrado il Salico

Il Castello di Corbetta e lo strano presagio di Corrado il Salico

Le prime notizie del Castello di S. Ambrogio (via S. Vittore, 2 – Corbetta) ci giungono intorno al X sec., periodo in cui i Franchi arrivarono in Italia. Il borgo di Corbetta divenne di proprietà dell'Arcivescovado di Milano che ne potenziò il sist...

Corbetta: la villa Frisiani Olivares Ferrario e il suo splendido parco

Corbetta: la villa Frisiani Olivares Ferrario e il suo splendido parco

Una villa imponente e maestosa ospita il municipio di Corbetta. È questa la Frisiani Olivares Ferrario, costruzione voluta dai Conti Frisiani nel XVIII sec. e passata agli Olivares nel secolo successivo. La pianta dell'edificio è ad "U" con le ali ...

Villa Venini Uboldi: un gioiello che costeggia il Naviglio

Villa Venini Uboldi: un gioiello che costeggia il Naviglio

La Villa Venini Uboldi è l'emblema della tipica residenza di campagna. Sorge a Gaggiano, alla sinistra della sponda del Naviglio tenendosi alle spalle Milano e dirigendosi verso Abbiategrasso. Le sue caratteristiche sono un impianto a corte aperta ...

Villa Borromeo d'Adda

Villa Borromeo d'Adda

Situata nella frazione di Fagnano a Gaggiano, la Villa Borromeo d'Adda conserva intatto il suo fascino. Seppur inagibile, la villa di pianta quadrata conserva tutt'ora il fascino dovuto alla sua doppia anima: castello e palazzo residenziale. L'edi...

La chiesa di Sant'Invenzio tra miracoli e fascino barocco.

La chiesa di Sant'Invenzio tra miracoli e fascino barocco.

Giungendo da Milano lungo il Naviglio in direzione Abbiategrasso, si arriva a Gaggiano. In prossimità del ponte, sulla riva destra, sorge l'antica chiesa di Sant'Invenzio, un edificio fortemente voluto dal Cardinale Federico Borromeo. Lo stile è ba...

Fagnano: borgo antico alle porte di Gaggiano

Fagnano: borgo antico alle porte di Gaggiano

L'antico borgo di Fagnano sorge nelle immediate vicinanze di Gaggiano al confine con il territorio di Cisliano. Le sue origini sono molto antiche, si parla addirittura del 200 d.C., anche se è solo dopo la costruzione della Chiesa di Sant'Andrea ne...

Chiesa di Santa Maria dell'Assunta a Bestazzo

Chiesa di Santa Maria dell'Assunta a Bestazzo

La chiesa di Santa Maria in Bestazzo ha un'origine molto antica. Già nel XIII secolo,infatti, il "Liber Notitiae Sanctorum" menzionava l'edificio che sorge a sud del nucleo di Bestazzo. La presenza del luogo di culto permise a Bestazzo di divenire,...

Palazzo Terzago a Bestazzo di Cisliano

Palazzo Terzago a Bestazzo di Cisliano

Il più antico palazzo cittadino di Cisliano. È questa la principale caratteristica di Palazzo Terzago residenza che fu della famiglia Terzaghi, feudataria della frazione di Bestazzo, località in cui si erge l'edificio. Le origini si pensano siano m...

Palazzo Visconti di Modrone Radice Fossati di Bareggio

Palazzo Visconti di Modrone Radice Fossati di Bareggio

Il palazzo ospita oggi la sede del Municipio ed è collocato al centro della principale piazza di Bareggio: Piazza Cavour. Di color giallo antico, il Palazzo Visconti di Modrone Radice Fossati risale al 1647. Ad oggi si notano solo poche tracce del ...

Il Castello di Ozzero

Il Castello di Ozzero

Provenendo dalle campagne di Morimondo e alzando gli occhi al cielo nelle vicinanze di Ozzero, all'orizzonte si noterà la bianca torre poligonale del Castello. Il termine Castello è improprio, anche se utilizzato dai residenti, perché di fatto si t...

Il Palazzo Barzizza e il curioso soprannome degli ozzeresi

Il Palazzo Barzizza e il curioso soprannome degli ozzeresi

Palazzo Barzizza è una costruzione rinascimentale la cui edificazione originaria risale al XIV secolo, per poi essere ricostruito nel XVII sec. Attualmente è ben conservato grazie alle opere di restauro recentemente eseguite. La prima realizzazione...

Palazzo Archinto di Robecco: un sogno incompleto.

Palazzo Archinto di Robecco: un sogno incompleto.

Chi non conosce l'origine dell'edificio scambierà facilmente Palazzo Archinto di Robecco sul Naviglio con un Castello. In effetti la similitudine è evidente e rafforzata dalla presenza di due torri merlate. La ristrutturazione del complesso, termin...

Villa Gaia di Robecco: la curiosa origine del nome

Villa Gaia di Robecco: la curiosa origine del nome

In direzione Abbiategrasso, sulla sponda destra del Naviglio Grande a Robecco, sorge Villa Gaia. Una dimora storica, un pezzo del nostro passato che si conserva in ottimo stato con i suoi affreschi e le sue sale riccamente ornate. Di proprietà dei ...

Il complesso dell'Annunciata di Abbiategrasso

Il complesso dell'Annunciata di Abbiategrasso

Il complesso architettonico è voluto da Galeazzo Maria Sforza a compimento di un voto fatto nel 1466. Infatti, alla morte del padre Francesco Sforza, si trova al servizio del Re di Francia e, mentre tenta di ritornare a Milano per essere proclamato...

Besate: la memoria scorre in riva al fiume

Besate: la memoria scorre in riva al fiume

Un paese posto sulla cima di un lieve pendio che dolcemente degrada fino ad incontrare il Ticino, abile scultore che da millenni ne plasma il territorio con naturale maestria. Un borgo circondato dall'acqua che avvolge, protegge e affoga i cattivi ...

A Cassinetta per una passeggiata emozionale

A Cassinetta per una passeggiata emozionale

  Dove gli occhi van volentieri, anche il cuore va, né il piede tarda a seguirli.*  * Carlo Dossi Il cuore va…e spesso si ferma dove meno te lo aspetti. Si arresta, ad esempio, lungo il ponte di pietra che separa un borgo vivo e armonioso da una c...

Villa Mereghetti: una delle tante ville storiche di Corbetta

Villa Mereghetti: una delle tante ville storiche di Corbetta

Al fianco di villa Ferrario sorge villa Mereghetti, che fu molto probabilmente la foresteria del prestigioso edificio di cui abbiamo già scritto. Indubbiamente una foresteria di pregio e molto spaziosa a giudicare dell'ampio edificio e dal giardino...

Abbiategrasso: arte, gusto e natura

Abbiategrasso: arte, gusto e natura

22 km da Milano. Vicini di casa illustri quali il Parco Regionale del Ticino e la cerchia dei Navigli - Grande e di Bereguardo. Titoli come città Slow. Prodotti dop come il Taleggio, il Quartirolo e il Gorgonzola. Niente male come bigliettino da vi...

L'itinerario del sacro

L'itinerario del sacro

  Un percorso di lunghezza di 5,5 Km che si snoda lungo la SS 526 per chi sceglie l’auto come mezzo di trasporto. Per chi invece preferisce la bicicletta, i percorsi possibili sono due: il primo si snoda nella vallata che dall’abbazia di Morimondo g...

Fra monasteri e cascine nel Gaggianese

Fra monasteri e cascine nel Gaggianese

A pochi chilometri da Milano, lungo il Naviglio Grande, si erge maestosa la barocca facciata della parrocchiale di S. Invenzio di Gaggiano: partite da qui, arrivando muniti di bicicletta o automobile, e partite alla scoperta dei panorami ancora int...

Itinerario fra le Ville del Naviglio Grande

Itinerario fra le Ville del Naviglio Grande

Partendo da Milano potete percorrere il Naviglio Grande in bici, in moto o in automobile: il percorso, assai semplice e ben segnalato da cartelli stradali, prevede un totale di circa 20 km da Gaggiano a Robecco sul Naviglio. Partite dal centro di ...

Sulle orme di Beatrice Lascaris...

Sulle orme di Beatrice Lascaris...

Il 23 luglio 2010 si è svolta ad Abbiategrasso la caccia al tesoro intitolata “Assassinio al Castello”: decine di partecipanti hanno percorso le vie del centro seguendo gli indizi forniti, tra chiese, immagini votive, palazzi e negozi. Se non avete...

Suggestioni barocche nell'Abbiatense

Suggestioni barocche nell'Abbiatense

Volendo seguire un itinerario, in auto, moto o bicicletta, che permetta di apprezzare le diverse espressioni dell'arte del Seicento nell'abbiatense, partendo da Milano, si può seguire il Naviglio Grande. Partite la mattina, arrivati a Gaggiano, il...

Le opere abbiatensi di Francesco Croce

Le opere abbiatensi di Francesco Croce

L'architetto Francesco Croce (1696-1773), allievo di Francesco Raffagno, è stato un importante architetto milanese: sua è la guglia maggiore del Duomo di Milano, quella su cui poggia la Madonnina, oltre che chiese e palazzi famosi, fra i quali il Pal...

Alla scoperta dei tesori di Abbiategrasso

Alla scoperta dei tesori di Abbiategrasso

Il percorso inizia dal Convento dell’Annunciata, situato in via Pontida, in prossimità della circonvallazione di Abbiategrasso, fuori dal centro storico della città, ma facilmente raggiungibile grazie a percorsi pedonali protetti. Dopo l’accurato r...

Abbiategrasso, una città di spessore

Abbiategrasso, una città di spessore

LA PERLA DELLA PIANURA Intorno a Milano non giacciono solo città satellite, dormitori senz'anima o piccoli paesini sperduti nei campi. A soli 22 km dalla city, lambita dal Parco Regionale del Ticino e dalla cerchia dei Navigli, si staglia all'orizzon...

Vigano e Morimondo, testimonianze di vita monastica

Vigano e Morimondo, testimonianze di vita monastica

Le pianura lombarda ricca di fontanili, marcite e risorgive, è stata avviata allo sviluppo agricolo grazie al prezioso contributo degli ordini monastici, che si sono insediati sul territorio e che ancora oggi caratterizzano la storia e l’economia l...

I castelli nell’Abbiatense

I castelli nell’Abbiatense

L’atmosfera misteriosa della vita di corte di chi ha governato un tempo sui nostri paesi, rivive ancora oggi in quelle che sono state le loro dimore.  In alcuni Comuni dell’abbiatense spiccano maestosi castelli di origine medievale che aspettano pe...

La chiesa parrocchiale di San Giorgio di Albairate

La chiesa parrocchiale di San Giorgio di Albairate

Sorta al posto di un edificio cinquecentesco ma di origine ancora più remota, l'attuale chiesa venne completamente riedificata tra il 1937 e il 1938 per volontà del parroco don Benedetto Bonati; nulla resta dell'antica struttura, ma l'attuale non m...

La chiesa dei Santi Nazaro e Celso di Bareggio

La chiesa dei Santi Nazaro e Celso di Bareggio

  La chiesa parrocchiale di Bareggio dedicata ai Santi Nazaro e Celso esisteva già nel Medioevo: la dedicazione ne indica l'antichità, a conferma della quale abbiamo, oltre a diverse testimonianze scritte, la parte bassa del campanile che ancora o...

La chiesa di San Bernardo di Albairate

La chiesa di San Bernardo di Albairate

Attuale cappella del Cimitero di Albairate, a breve distanza dal centro e a pochi passi dall'ingresso del Museo Agricolo, la chiesa di San Bernardo costituisce uno dei più interessanti esempi di architettura minore barocca d'area milanese: venne prog...

La Colonna di San Giovanni di Motta Visconti

La Colonna di San Giovanni di Motta Visconti

Il centro di Motta Visconti è segnato dalla colonna votiva dedicata al patrono S. Giovanni Battista, a cui è dedicata anche la vicina chiesa parrocchiale. Si tratta di una colonna significativamente posta all'incrocio fra le strade principali, perc...

La chiesa di Santa Maria della Neve di Bareggio

La chiesa di Santa Maria della Neve di Bareggio

A pochi passi dalla chiesa parrocchiale di Bareggio si trova questo piccolo edificio, significativo esempio di Barocco locale: insieme ad altri edifici coevi, come l'oratorio di S. Anna a Motta Visconti e la chiesa di S. Rocco ad Abbiategrasso, è pos...

La chiesa di S. Bernardino di Abbiategrasso

La chiesa di S. Bernardino di Abbiategrasso

La dedicazione al Santo senese è dovuta ad un suo passaggio durante il viaggio verso Vigevano; il piccolo oratorio, insufficiente per la contemporanea presenza nello stesso luogo della Confraternita di S. Bernardino e della Scuola del Rosario, vien...

Il Castello di Abbiategrasso

Il Castello di Abbiategrasso

Il fortilizio che, benché mutilato, ancora si erge massiccio lungo la strada che conduce a Milano, è l'elemento più evidente dell'illustre periodo visconteo ad Abbiategrasso: un castello esisteva già nel XIII secolo, il cosiddetto castrum novum, di...

La chiesa dei Santi Quirico e Giulitta di Gudo Visconti

La chiesa dei Santi Quirico e Giulitta di Gudo Visconti

L'intitolazione della chiesa principale di Gudo Visconti ne prova l'antica origine: il culto dei due Santi, madre e figlio martirizzati in Oriente, è già diffuso in Italia nel V secolo, di solito al seguito dei Bizantini che in molte regioni hanno ...

La chiesa di Santa Maria del Girone o di Sant'Anna di Motta Visconti

La chiesa di Santa Maria del Girone o di Sant'Anna di Motta Visconti

Posta all'incrocio fra via Cavour e via S. Anna, la chiesetta è un piccolo gioiello artistico di Motta Visconti. Un piccolo ma prezioso edificio, voluto dalla fede e arricchito dall'arte, che merita davvero una visita. La semplice facciata ci rac...

A spasso per i mercatini dell'Abbiatense

A spasso per i mercatini dell'Abbiatense

Quando avrete voglia di trascorrere una domenica visitando le bancarelle di un mercatino, o sarete alla ricerca di un pezzo d’antiquariato da aggiungere alla vostra collezione, ricordate che alcuni comuni dell’Abbiatense organizzano manifestazioni ...

Albairate, fra arte e tradizione

Albairate, fra arte e tradizione

Chiunque sia interessato a conoscere la storia, le tradizioni e le attrattive naturalistiche di Albairate non si lasci sfuggire l’occasione di seguire questo itinerario turistico. Punto di partenza Corte Salcano, attuale sede degli uffici comunal...

Il cimitero di Abbiategrasso e l'epopea garibaldina

Il cimitero di Abbiategrasso e l'epopea garibaldina

Cosa c'entra Garibaldi col cimitero abbiatense? Vi sono almeno due elementi di contatto: uno storico, l'altro artistico. Quello storico riguarda il progettista, un ingegnere abbiatense, Giuseppe Borsani, descritto nella lapide che lo ricorda in Pi...

Il Palazzo Comunale di Abbiategrasso

Il Palazzo Comunale di Abbiategrasso

Situato nel centro storico, il Palazzo Comunale di Abbiategrasso è uno dei più eleganti della città: formato a seguito di numerosi interventi nel corso dei secoli, in particolare nel '600, assume la fisionomia attuale dopo l'intervento del celebre ...

L'Oratorio dell'Addolorata di Abbiategrasso

L'Oratorio dell'Addolorata di Abbiategrasso

Probabile opera di Francesco Croce, l'Oratorio dell'Addolorata di Abbiategrasso venne edificato nel 1741-47 per volontà della Confraternita del Ss. Sacramento di S. Maria Nuova per la grande devozione degli abbiatensi verso la Beata Vergine Addolor...

Carlo Federico Pietrasanta, architetto abbiatense

Carlo Federico Pietrasanta, architetto abbiatense

Uno fra i più celebri ed apprezzati architetti milanesi dell'inizio del Settecento, Carlo Federico Pietrasanta (1656-1731 c.) nacque ad Abbiategrasso. Benché oggi poco conosciuto, ebbe molti incarichi prestigiosi: fece parte del Collegio degli Inge...

Casa Orsini di Roma nel centro di Abbiategrasso

Casa Orsini di Roma nel centro di Abbiategrasso

E' stata inaugurata la Casa Orsini di Roma adAbbiategrasso. La restaurazione del Palazzo storico è stata possibile grazie all’intervento di Banca Monte dei Paschi di Siena che si è presa carico gli oneri del rifacimento della struttura. La storia ...

Bareggio, il borgo delle chiese

Bareggio, il borgo delle chiese

Il territorio dove oggi sorge il Comune di Bareggio è stato oggetto di diversi domini, gli Etruschi furono i primi ad insediarsi prima di essere scacciati dall'arrivo dei Galli Insubri. L'impero Romano si impossessò anche di questa porzione di terr...

Ville e storie nell'abbiatense

Ville e storie nell'abbiatense

Il Naviglio che da Milano Porta Ticinese collega Abbiategrasso offre un percorso ciclabile nel tratto che parte da Trezzano sul Naviglio. Lungo il traggitto si attraversano i territori di vari Comuni: Trezzano, Gaggiano, Vermezzo e Abbiategrasso. I...

Passeggiando per Rosate

Passeggiando per Rosate

La bella stagione è l’occasione giusta per una passeggiata, a piedi, alla scoperta dell’arte e della natura dei nostri luoghi. Percorrendo la strada provinciale 30, raggiungete Rosate, antico borgo fortificato, situato nel territorio del Parco ...

Santa Maria Nuova di Abbiategrasso

Santa Maria Nuova di Abbiategrasso

La basilica, eretta nel 1388 per celebrare la nascita in Abbiategrasso del figlio di Gian Galeazzo Visconti, Giovanni Maria, è preceduta da un quadriportico rinascimentale che mostra nella facciata la grande arcata del pronao (1497) lasciato incomp...

Convento dell'Annunciata di Abbiategrasso

Convento dell'Annunciata di Abbiategrasso

Il quattrocentesco Convento dell'Annunciata è da poco restaurato. Voluto da Galeazzo Maria Sforza a seguito di un voto formulato nel 1466 per essere miracolosamente scampato a un agguato militare, venne destinato all'ordine religioso dei Minori Oss...

L'Abbazia di Morimondo

L'Abbazia di Morimondo

La nascita L’abbazia è indubbiamente l’emblema di Morimondo e della sua importanza nel passato quanto nel presente. L’edificio cistercense, che è stato da poco definitivamente ristrutturato, è un forte elemento di attrattiva per Morimondo ma anche...

Un novembre con tutto il fulgore della primavera

11 Novembre 1910 Nella famiglia Arrigoni, fittabili della cascina Ticinello presso Morimondo, nel 1890 viene al mondo Luigi. Fin da bambino mostra di possedere un'intelligenza vivace, oltre che una singolare sensibilità, e quindi viene avviato agli ...

I miei sanmartini

I miei sanmartini

11 novembre L'abbiatense Benito Bajetta, oggi apprezzato professionista, nacque alla cascina Pratograsso, nella valle del Ticino, nel 1921. Così ci ha rievocato i sanmartini della sua infanzia: Tutto l'arredamento della casa stava su un carro. Il ...

Novembre abbiatense

Novembre abbiatense

Le anime fanno ritorno 2 novembre Una credenza diffusa nell'Abbiatense era quella che, nella notte precedente il 2 novembre, le anime dei morti tornassero ciascuna alla propria casa. Perciò si usava lasciare sul tavolo della cucina un pane giallo tag...

E' la notte dei miracoli: fate attenzione

E' la notte dei miracoli: fate attenzione

  Nell'Abbiatense era radicata la tradizione della barca di San Giovanni, che si preparava la sera precedente il 24 giugno. Un'antica tr...

La notte prodigiosa nelle tradizioni abbiatensi

La notte prodigiosa nelle tradizioni abbiatensi

Di sera prima di andare a dormire si riempiva una bottiglia per quasi tre quarti d'acqua, si aggiungevano un albume d'uovo e una goccia d'aceto e la si m...

Il santo guaritore

Il santo guaritore

Il 24 giugno è il solstizio d'estate e quindi un giorno dai significati misteriosi, magici e cosmici. Nel solstizio d’estate la notte è la più brev...






© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento