giovedì 27 luglio 2017
Parco Naviglio


Le grotte di sale: il mare ad Abbiategrasso


Mezz'ora di assoluto relax in una stanza completamente ricoperta di puro sale di miniera,
nebulizzata a secco. L'ideale per fruire della soluzione idrosalina di Sale Rosa dell'Himalaya. A narrarci le sue virtù Alessandra Cappellini, la solare titolare nel negozio in via Magenta ad Abbiategrasso.

"Il Sale Rosa dell'Himalaya è quello più puro e più buono, povero di iodio non ha
controindicazioni ed è ideale per chi soffre di disturbi di ipertensione. I momenti vissuti nella grotta contribuiscono a liberare le vie respiratorie, donano benessere psico fisico e sono un vero toccasana".

Tanti sono i benefici di questo trattamento, che sta spopolando in tutto il mondo: è un rimedio per le allergie di stagione, un aiuto contro gli inestetismi cutanei e i problemi epidermici e un vero toccasana per staccare dai ritmi frenetici e asfissianti del trantran quotidiano. Per sentirsi al mare nel cuore di una città.

"Il sale deve avere qualcosa di sacro infatti si trova sul mare e sulle lacrime."
Khalil Gibran

Le grotte di sale
Via Magenta, 27
Abbiategrasso (Mi)
02 94602813

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna






© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento