cesLa cultura come prerogativa del benessere, anche dal punto di vista fisico. Le nuove visioni del concetto di salute. E ancora, una serie di analisi e di considerazioni inedite e originali sul rapporto, molto stretto, fra cultura e benessere. Queste le interessanti prospettive rivelate dal libro "Cultura & Salute" di Annamaria Ravagnan e Enzo Grossi. I due autori presentano il loro lavoro domenica 17 marzo alle ore 16.00, presso l'Istituto Scolastico di Besate in Via Marangoni. Il tutto con il patrocinio dell'Associazione Amici del Ticino e dell'Amministrazione Comunale di Besate.


Note sugli autori
Annamaria Ravagnan si è dedicata all'Egittologia, è membro del comitato Accessibilità nei Musei ICOM ITALIA ed è autrice di numerosi studi presentati nel corso di convegni nazionali e internazionali. Funzionario della Regione Lombardia - Struttura Musei, Ecomusei, Biblioteche e Archivi - si occupa anche di formazione degli addetti museali.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Enzo Grossi è medico chirurgo, gastroenterologo, ricercatore e docente universitario. Con grande esperienza in ambito di epidemiologia clinica e medicina farmaceutica. Attualmente è professore allo IULM per la cattedra di Cultura e Salute. E proprio negli ultimi anni si è specializzato nello studio delle relazione fra consumo culturale e benessere psicologico, convinto che ogni paziente debba essere trattato con approccio olistico, secondo un metodo multidisciplinare.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Add comment


Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok