Navigando Abbiategrasso: da Castelletto a Robecco passando per Cassinetta

Uno spicchio di territorio inedito, ancor più bello e intrigante, è quello sul filo dell'acqua che si potrà scoprire grazie alla linea di navigazione turistica del Naviglio Grande da Castelletto di Abbiategrasso a Robecco sul Naviglio, passando per Cassinetta di Lugagnano. Un percorso suggestivo, costellato di scorci bucolici, monumenti di pregio artistico (le famose ville di delizia), fra natura, storia e sobborghi pittoreschi. Una prospettiva diversa per carpire con nuovi occhi i luoghi di sempre, cornici di pellicole quali "L'albero degli zoccoli" di Ermanno Olmi e fonte d'ispirazione per geni come Leonardo Da Vinci, entrambi fortemente legati alle nostre terre.

 

Fra le chicche da ammirare durante la navigazione, Palazzo Cittadini Stampa, gioiello di Castelletto, storico complesso architettonico le cui origini sono poco note. Si sa che era già costruito nel 1697, anno in cui sono documentate le prime tracce, ma è sicuro che la sua prima configurazione risalga al periodo tra il XIV e il XV secolo. È invece certo che fu uno dei luoghi di ritrovo per i valorosi che "fecero l'Italia" (vedi articolo) e che fu un approdo per chi scappava dalla cattura tedesca durante la seconda guerra mondiale (vedi articolo). 

 

A salutare il debutto di questa mini-crociera sorprendente anche la chiesa di Sant'Antonio Abate, il cuore religioso della frazione abbiatense, costruita fra il 1604 e il 1609 con il suo inconfondibile tetto a capanna, il grazioso pronao e il campanile a pianta quadrata con manto in rame. Altra meraviglia è la Cascina Poscallone, fra Albairate e Cassinetta di Lugagnano, nel cuore del Parco Agricolo Sud Milano che, insieme al Parco del Ticino, è il confine verde dei borghi attraversati da questa porzione di Naviglio.

cascinaposcallone

 

Giungendo a Cassinetta, la perla del Naviglio nonché uno dei borghi più belli d'Italia, sono tante come già si diceva le dimore di delizia. Fra queste lascia a bocca aperta la Villa Visconti Castiglioni Maineri, la cui costruzione è stata il frutto di vicende appassionanti.


Ultima meta prima del rientro dove ci si è imbarcati è la magnifica Robecco sul Naviglio, che seduce gli occhi con le storiche ville che, nascoste all'interno dei muri perimetrali, accompagnano il percorso lungo la riva del Naviglio. Tra le tante è bene ricordare Villa GaiaVilla Gromo di Ternengo, Palazzo ArchintoPalazzo ScottiVilla Cittadini Dugnani Benini Bossi e Villa Terzaghi.

 

villa viscontiLe corse sono programmate per tutto il mese di agosto: il sabato partenze alle ore 17.00, 18.15 e 19.30; la domenica e Ferragosto partenze alle ore 11.00, 12.15, 15.00, 16.15, 17.30 e 19.00 (navigazioni commentate a voce).


Partenze di fronte a Palazzo Cittadini Stampa (Alzaia Naviglio Grande, 14 - Abbiategrasso). 
Durata: 1 ora. Capienza: 30 posti. 


Costo dei biglietti:
 adulti 15 Euro, 4-12 anni 10 Euro, 0-3 gratuito. Pacchetto famiglia (2 adulti+1 bimbo) 30 Euro. Si consiglia la prenotazione online: www.navigareadda.it 0372-21529 

Sono programmate anche visite guidate a Palazzo Cittadini Stampa, escursioni su due ruote e altre attività. Inoltre, nel punto di partenza e di arrivo della mini-crociera sono presenti attività di ristorazione, ideali come approdi golosi e con proposte pensate ad hoc: Ristorante All'Orto di Sant'Antonio, via Alzaia Naviglio Grande 20 (02-94602202); Antica Posteria Invernizzi, Alzaia Naviglio Grande, 24 (02-94969380); Ristorante Al Mago, Via per Castelletto, 27, Albairate (02-94960166). Per chiudere gustosamente la bella giornata.

 

(Nelle fotografie: uno scorcio di Castelletto di Abbiategrasso, la Cascina Poscallone e Villa Visconti Castiglioni Maineri)

 

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok